Ma quanto avanti sono gli Svedesi? Quanto?


Allora no, ieri sera sono andato a vedere lo spettacolo di Beppe Grillo perché mi hanno regalato il biglietto e insomma c’è stato davvero da spaccarsi in due dal ridere… ma proprio che tipo, a un certo punto, stavo ridendo così tanto che ho sentito che ero lì-lì per cagarmi addosso. Fortunatamente sono riuscito a trattenermi e ad arrivare a casa prima di slinguarmi la mutanda con uno stronzo caldo. Sarò figo, no?

Comunque io e miei amici grillini siamo arrivati in tempo, ci siamo seduti e abbiamo aspettato che arrivasse Beppe per raccontarci che l’Italia è la merda del mondo e che se prima eravamo già merda, adesso siamo ancora più merda perché la merda della merda piena di merda ricoperta di merda stratificata di merda dio merda della merda merda merda merda merda. Insomma, si spengono le luci e parte un filmato di un tipo americano che parla del PIL in inglese con i sottotitoli in Italiano e praticamente è venuto fuori che il PIL è una merda perché, se non muore più gente per incidenti stradali come Haider, il PIL va a cagare e allora il PIL è una merda e in più non è con il PIL che si misura il valore dell’essere un cittadino americano.

A quel punto è uscito Grillo e ha cominciato a parlare della crisi dei mutui e ha detto che siamo fottuti e che Abberlusconi adesso dice che non succede un cazzo ma tra un mese farà un messaggio a reti unificate e dirà che lui ha fatto tutto il possibile ma che purtroppo a causa della crisi economica internazionale che ha investito anche il vecchio continente, siamo tutti in mona della madre di S.gue e poi, dopo che l’ha detto, sale in elicottero e scappa via mentre l’esercito presidia le banche per impedire che la gente vada dentro a spaccare su tutto. E il pubblico ha applaudito, soprattutto uno dietro di me che continuava a spellarsi le mani e a urlare “GRANDEEEE! GRANDEEEEEEEEEEE!” e veramente spaccava i coglioni a tutti.

Bon. Subito dopo – e non mi sto inventando un cazzo! – Grillo fa: “Oh, Pordenonesi, sapete cos’è ‘sta roba qua?”, mostrando una palla di plastica.
E tutti: “No…”
E Grillo: “Questa roba qua la costruiscono in Svizzera, costa 32 euro e se vai sul sito di quelli che la vendono ti spiegano cos’è in tutte le lingue tranne l’italiano perché noi siamo una merda di merda piena di merda, ok?”
E tutti: “Ooooohhhhh! Che merda che siamo!”
E Grillo: “Praticamente no, con questa cazzo di palla qua, prendi le tue mutande sporche di merda, le butti in lavatrice (che ormai le lavatrici sono costruite tutte dai turchi, lo sapevate? No, vero? Be’ ve lo dico io adesso. Ha!) senza detersivo e fai il bucato perché dentro ci sono gli ioni attivi e poi dura tre anni!”
E tutti: “Oooooohhhh! Qual è il sito che me la compro subito?”

E giuro che DAVVERO non mi sto inventando un cazzo. Insomma ho capito che, anche se ti chiudono le banche perché è tutto a puttane, alla fine chi se ne frega se c’è la palla? Puoi sempre comprarti questa merda di palla per fare il bucato senza detersivo e metterla al sole una volta al mese perché gli ioni attivi si ricarichino.

Poi, quando tutti erano lì che dicevano “Ooooh… che bella la stronza palla! Voglio anche io la palla del cazzo! Che felicità!”, Beppe fa: “Comunque, Pordenonesi, avete proprio un cazzo da ridere voi! Ha!”
Pordenonesi: “Ah, Dio merda… perché?”
Beppe: “Ché qua dietro avete la base NATO ad Aviano e dentro ci sono NOVANTA testate nucleari! NOVANTA! E poi (e, ancora una volta, non mi sto inventando un cazzo; nda) non vi lamentate che morite di cancro!”
Pordenonesi: “Americani merda! Merda! MERDA!!! BUSH STRAMERDA!!!”
Grillo: “Non vi dicono un cazzo! Non sapete un cazzo! Ma state tranquilloni ché vi dico IO come stanno le cose! E non guardate la televisione perché non vi dicono la verità e vi raccontano balle! In Italia non ci sono sette basi NATO come ha detto Mentana che vi racconta balle! In Italia ci sono un cazzigliaio di basi USA con dentro le bombe atomiche!!! Le ho contate io tutte, una-due-tre-quattro-un-cazzigliaio.”
Pordenonesi: “AMERICANI MERDA! BUSH FIGLIO DI PUTTROIA SLAVA!”
Grillo: “Perché io queste cose non me le invento mica un cazzo, eh! Nossignore. Io sono andato su internet a controllare prima di parlare! Sono andato sul sito del Pentagono! Lì c’è scritto tutto e intanto ci sono duemila comuni in Italia che sono ancora senza adsl!”
Pordenonesi: “Ma io veramente lavoro in base… e ho affittato un appartamento a un Americ…”
Grillo: “LE BOMBE ATOMICHE FANNO VENIRE IL CANCRO AL CULO! DIO BOIA! MA NON CAPITE PROPRIO UN CAZZO ALLORA!”

Bon, questa mattina, dato che ho internet anche io e non ho niente di meglio da fare, sono andato sul sito del Pentagono che è questo qua. E, come dire, non ho trovato proprio un cazzo sulle testate nucleari ad Aviano. Proprio ce l’ho messa tutta a cercare le bombe atomiche in base NATO ad Aviano sul sito del Pentagono ma non c’è proprio scritto un cazzo delle bombe atomiche nelle basi in Italia, non c’è nemmeno il numero delle basi NATO in Italia. Mah. Secondo me ci sono due spiegazioni possibili a questa roba strana, anzi tre: o Beppe Grillo è un cazzaro di suo; o i suoi collaboratori lo trollano per prenderlo per il culo e fargli fare brutta figura davanti a tutti e poi si danno di gomito ghignando quando le spara grosse; oppure il webmaster del sito del Pentagono ha tolto tutte le informazioni sulle bombe atomiche ad Aviano e le duemilacinquecentodiecimilioni basi USA in Italia ieri notte perché sapeva che sarei andato a controllare.

In ogni caso ci sarebbe anche qualcos’altro da aggiungere: prima di tutto la base NATO di Aviano dà lavoro a qualche migliaio di Italiani (senza considerare l’indotto delle forniture e tutto il resto); in secondo luogo, anche se ci fossero il cazzigliaio di testate nucleari ad Aviano di cui Grillo ciancia, be’… a quanto ne so, sono disinnescate e conseguentemente del tutto inermi. In poche parole: se un aereo pieno di testone di turbantaccio allahakbarranti kebabnivore con le cinture eplosive e il tritolo in culo si schiantasse sul deposito delle testate nucleari per farlo saltare in aria assieme a metà continente europeo, non succederebbe proprio un cazzo di niente perché le testate sono, appunto, disinnescate.

Ah… poi, a metà spettacolo, hanno chiamato fuori cinque sbarbi che hanno fondato il meet-up di Grillo a Pordenone e l’hanno battezzato (Dio tricheco, giuro che non m’invento un cazzo!) “PORDENONE GRILLA“. Dio cane! Pordenone che GRILLA! GRILLA, dio verme a sonagli! Ma la Madonna infinitamente piena di cazzi in culo, ma si può?

Bon dai… Beppe ha intervistato il capo-fondatore di “Pordenone Grilla” e hanno mostrato una discarica in provincia di Treviso dove si fa la raccolta differenziata di immondizie e non si spreca un cazzo né si disperde merda nell’ambiente, anzi: si fanno soldi a palate perché il materiale riciclato del “centro riciclo” (non “riciclaggio”, “riciclo!”) lo vendono alle aziende che fanno sedie di plastica e tutto il resto quindi i termovalorizzatori sono una merda di merda piena di merda ricoperta di merda aromatizzata alla merda.

E, a questo punto, è venuta fuori la notizia che penso risolverà/rivoluzionerà la mia vita una volta per tutte.

Grillo ha parlato della Svezia e dei cessi che hanno da quelle parti.

Allora, se c’è qualcuno che è preoccupato per la crisi mondiale e il conto corrente della sua banca che chiude tra un mese… be’, nessun problema, baby. Gli Svedesi hanno trovato la soluzione.

In poche parole, pare che tutte le case Svedesi siano dotate di un cesso all’avanguardia che riesce a separare la merda dal piscio. Quando si piscia, il piscio viene portato in un serbatoio con dentro della roba chimica che lo fa diventare urea che poi viene venduta ai contadini della zona. Quando si caga invece, gli stronzi vengono portati in un altro serbatoio con dentro altra roba chimica che trasforma la merda in concime biologico che poi viene venduto, anche lui, ai contadini di prima. Il cesso degli Svedesi è talmente tecnologico che riesce a separare merda da piscio anche se si caga e ci si svuota la vescica all’unisono. Ma la parte più strafica di tutte è che con quaranta chili di merda si ricava una quantità di concime che può essere venduta a trentacinque euri ai contadini, idem per il piscio! Anche quaranta litri di urea ricavati dal piscio ti fanno mettere in tasca trentacinque euri.

Cioè: non so gli altri, ma io mi compro subito questo strafico cesso tecnologico Svedese! Se perdo il lavoro, mi metto a cagare e pisciare come un bufalo del Texas.

Se uno ha una famiglia numerosa e si strafa di fave di fuca, può anche comprarsi la Mercedes col navigatore satellitare in nemmeno un mese.

In più, come si sa, la tecnologia fa passi da gigante e tra nemmeno un paio di anni secondo me riescono anche a riutilizzare la sborra per qualcosa… quindi uno si fa le seghe e ricava un sacco di grana anche da quello.

E poi uno si può anche infilare un tubo in culo quando mangia i fagioli e vai di metano a costo zero! E ti sfanculo anche Putin e la Gazprom.

Basta solo avere un po’ di fantasia, i soldi sono là fuori, dio merda.

All’uscita c’erano tutti i Grillini che si lamentavano che stiamo andando a puttane e c’è la crisi ed è meglio chiudere tutti i conti correnti. Io invece non mi preoccupavo più di un cazzo perché ho ancora il culo che funziona e cago certi siluri…

PS = Grillo ha anche parlato dei contadini che vivono coltivando la coca in Colombia. Ha detto che non bisogna mettere al bando la coltivazione di coca, bensì la produzione di benzene (tutta roba fatta dalle multinazionali… MALEDETTE MULTINAZIONALI!) che serve a ricavare la sostanza stupefacente. Ha detto che questa soluzione è stata proposta dal presidente della Colombia, Morales. Ok… il presidente della Colombia però si chiama Alvaro Uribe.

Annunci

32 responses to this post.

  1. Posted by Fabrizio da Faenza on ottobre 11, 2008 at 12:08

    ho studiato dai preti e sono un informatico con gli occhialini e la faccia da ebete. adesso che mi sono presentato voglio la tua merda giù per la gola.

    Rispondi

  2. Posted by aleonghi on ottobre 11, 2008 at 18:57

    Aspettavo con ansia il tuo post. Quasi non ho dormito la notte. Ne è valsa la pena. Anch’io mi metto a mcagare in un cesso svedese e mi compro la mercedes. E d’ora in poi solo fagioli, così risparmio sul gas. Uahuahuahuahuah!

    Rispondi

  3. Posted by Anonymous on ottobre 12, 2008 at 13:34

    sei un coglione

    Rispondi

  4. La storia del termovalorizzatore merda e’ giusta pero’, almeno quella l’ha imbroccata.

    Rispondi

  5. Voglio una di quelle cazzo di palline e un cesso svedese maledizione…Comunque Grillo può dire il cazzo che gli pare tanto nessuno dei suoi seguaci andrà mai a controllare! Anzi mi complimento con te, Grillomerda infoiata!

    Rispondi

  6. Che idolo che sei!!!Scambiamoci i link!!

    Rispondi

  7. thou art god.

    Rispondi

  8. ROTFL, stupendo

    Rispondi

  9. Grazie! Non credevo che uno spettacolo di Grillo potesse essere così divertente.E comunque le basi in Italia sono 7.Le cazzigliaia di basi di cui parla lui, altro non sono che le singole installazioni inventariate dal Pentagono (arsenali, sale mensa, antenne radar, etc.). Ogni singola base è composta da diverse strutture, se conti singolarmente le strutture arrivi appunto al cazzigliaio di basi.Qua il link:http://www.defenselink.mil/pubs/BSR_2007_Baseline.pdf

    Rispondi

  10. Posted by Anonymous on ottobre 13, 2008 at 10:31

    peeeeeso e magari fra qualche anno la merda diventerà surrogato della cioccolata e il piscio diventerà una specie di succo di mela distillato e magari alcolico per piacevoli aperitivi al gusto di piscia mielata.mcallisterjane

    Rispondi

  11. Il Buttha spaccacomputer?

    Rispondi

  12. ovvio. questo è il blog più seguito da IDL. che culo, eh?!

    Rispondi

  13. sì sì, sono io 🙂Sai mica dirmi se s.gue ha un blog e, se sì, che indirizzo ha?Cmq sia, non hai perso lo smalto, vedo. Vai avanti così.

    Rispondi

  14. S.gue è troppo un merda, dice che deve lavorare e non ha tempo da perdere.

    Rispondi

  15. Io invece volevo sapere se la madre di s.gue riesce a fare le seghe col culo. Grazie.

    Rispondi

  16. sgue deve pensare a sua madre. La poveretta ha la figa talmente slabbrata che e’ diventata un frattale.

    Rispondi

  17. La madre di S.gue è talmente puttana che fa incazzare. Ho sentito dire che si è fatta elaborare il buco del culo per cagare cinque stronzi contemporaneamente. Sempre aggiornatissima, la cagna!

    Rispondi

  18. Chissà se il cesso svedese lo vendono anche da Ikea, così lo si compone a casa, in privato e risparmi, così ci si può comperare direttamente il Motoscafo Cabinato che non inquina la Sardegna come il bravissimo e divertentissimo comico…

    Rispondi

  19. Posted by Alex on ottobre 14, 2008 at 06:53

    L’Italia ripudia la guerra e nel frattempo presta il suo territorio per attacchi ad altri Paesi. Bella merda. Se sono altri a farlo va bene. Tanto le armi usate sono intelligenti e colpiscono solo i cattivi… e anche le armi di distruzione di massa colpiscono…

    Rispondi

  20. Posted by Anonymous on ottobre 14, 2008 at 11:16

    Ma LOL!Cioe’, cazzo, con tutta la birra che ti sgargani a trombino, intravvedo un loop!Pensa te, se ti procuri quel cesso magico, bevi gratis per tutta la vita.— Nadja Jacur

    Rispondi

  21. Pensa quando ci offre la birra coi soldi della merda… O quando è senza contanti e invece di andare a far bancomat ci piscia direttamente nel boccale.

    Rispondi

  22. Non ti somiglia nemmeno un po’.

    Rispondi

  23. Avessi a disposizione 5 minuti quelle tette gliele farei viola per le cappellate.

    Rispondi

  24. Posted by Mimmo on ottobre 16, 2008 at 10:11

    Si ho deciso apro una fabbrica di mersa e piscio, assumo personale qualificato!!

    Rispondi

  25. Posted by PdG on ottobre 17, 2008 at 11:33

    Jacur ma tu ce l’hai il facebook?Dai dai!!

    Rispondi

  26. Sarebbe anche ora che la puttroia israeliana se lo facesse, il profilo facebook, dico.

    Rispondi

  27. Cerco il terzo blogger per completare la mia trinità. Wolfstep e Te al momento. Spero di trovarne un altro. Cmq, le testate nucleare sono 100.000, me l’ha detto mio cugino che lavora al bar della base e glielo ha detto Jimmy.

    Rispondi

  28. Una sola visita e già so che ti adoro, sei già nel mio blogroll !!

    Rispondi

  29. Posted by Anonymous on novembre 28, 2009 at 11:16

    grillo qualcuna ne sparerà probabilm,ma di certo anche te ne hai scritte di cazzate….se grillo s’inventasse le cose,non potrebbe andare avanti a fare i suoi spettacoli,perchè verrebbe denunciato per diffamazione,cosa che è gia successa ma ha sempre vinto…ripeto,altrimenti non potrebbe fare quello che fa!!
    poi..grillo si sbatte come un maiale insieme ai suoi 4 collaboratori,ce ne fosse di gente come lui,di sicuro gente come te che scrive merda di qua,dio di la,grillo cazzate di su,non penso che serva!!
    beppe ne dice di giuste,la tua PALLA DEL CAZZO inventata dagli svizzeri in realtà è una genialata,la faccenda degli inceneritori è una cosa seria da prendere in considerazione…cmq quelli di grillo di cose concrete ne hanno fatte!!per me sei tu che dici un sacco di minchiate…

    Rispondi

  30. Mai visto un cesso simile in Svezia. Eppure ho cagato in tante case…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: