Sondaggio fondamentale

Oggi, appena rientrato dal lavoro, ho controllato il mio fake profile su facebook e ho notato, in mezzo a tutte le cazzate, che una mia conoscenza aveva postato una foto che ritrae Klaus Kinski in compagnia di una negra niente male. La foto è questa:

Come sempre, mi ci sono fiondato a pesce e, dopo aver osservato con disappunto la patata non depilata, non ho potuto fare a meno di leggere i commenti all’immagine. Nella fattispecie:

Ovvio che una cogliona che scrive “a me sembrava un vecchio babbione ed una foto supermaschilista” cocludendo la cazzata con un paio di puntini di sospensione non può lasciarmi del tutto indifferente.

Così ho, a mia volta, commentato la foto cogliendo l’occasione per ribadire un assioma innegabile che sta alla base di tutto il sapere, l’epistemologia, la semiotica e la gnoseologia moderna e contemporanea; ovvero: le foto con femmine nude sciovinisticamente esibite come oggetti usa & getta sono una figata totale.

Ora: ritengo che qualsiasi bastardo là fuori in grado di rispondere “due” quando gli si chiede quanto fa uno più uno non possa che essere d’accordo con tale dogma (quello della bontà intrinseca delle femmine nude sciovinisticamente esibite, dico).

Tuttavia, come si sa, ci può anche essere qualche quadrupede che la pensa diversamente (ma che, nel fondo del suo cuore, è cosciente di essere in errore). E, in ogni caso, il medesimo quadrupede può addirittura riuscire a ridere perché, anche se ha gli zoccoli, una folta e lucida pelliccia, la criniera e la coda, gli è rimasto un po’ di humor e non prende tutto ciò che legge seriamente.

Magari il quadrupede in questione potrebbe addirittura attendere la reazione stizzita della stupida cogliona che ha reso, se possibile, ancora più evidente il divario nel quoziente intellettivo tra esseri umani e inacidite ramapiteche con un baratro nel cervello e lo stesso aspetto di una ciabatta smessa che danno del “vecchio babbione” a Klaus Kinski, non riconoscendolo in quanto stupide primate coglione ignoranti bananofaghe che guardano solo “Forum” e leggono solo “Grazia”, appunto.

Ma, ahinoi, è andata in modo diverso.

Ho ricevuto un’email, vi si legge:

“Al prossimo commento del cazzo sulla mia pagina ti sbatto fuori a calci, ok? Spero di essere stato chiaro! Ciao!”

Naturalmente il mio commento è sparito.

Ebbene, cosa dovrei fare?

  1. Fare lo snob, ignorare tutto e continuare a pensare che le femmine – con il culo, la patata e le tette fuori – sciovinisticamente esibite (e il pornogrind, naturalmente) siano una figata assoluta? O…
  2. Prendere per il culo il tapino in ogni modo umanamente possibile finché lo stesso si decide a eliminare il mio fake dal suo elenco di amici su facebook e continuare a pensare che le femmine – con il culo, la patata e le tette fuori – sciovinisticamente esibite (e il pornogrind, naturalmente) siano una figata assoluta? O…
  3. Andare a troie di appartamento previo giro di telefonate, troncare la comunicazione senza preavviso appena rivelano di avere anche un solo minuto più di 21 anni e continuare a pensare che le femmine – con il culo, la patata e le tette fuori – sciovinisticamente esibite (e il pornogrind, naturalmente) siano una figata assoluta?

Che il pubblico si esprima. La vostra opinione è importante. We highly appreciate your feedback. Dio carabina.

Toh, qualcosa di bello.

http://www.youtube.com/v/YsWGvLyqYCA&hl=it&fs=1&rel=0&color1=0x5d1719&color2=0xcd311b&border=1

Annunci

15 responses to this post.

  1. 4. Segnalare il quadrupede a Facebook perché CONTINUAMENTE pubblica foto oscene come quella in oggetto, che oltrettutto è anche razzista. Poi aspettare che gli cancellino la foto o gli seghino l’account e mandargli un’email che recita
    “Sei stato chiarissimo.”.
    Dopodiché continuare a pensare che le femmine – con il culo, la patata e le tette fuori – sciovinisticamente esibite (e il pornogrind, naturalmente) siano una figata assoluta.

    Rispondi

  2. Spider, meriti birra. Moltissima.

    Rispondi

  3. 5. Elegantemente segnalare il quadrupede sul blog di quella squinternata di Dacia Valent http://www.verbavalent.com/, così lo perseguiterà con la sua prosopopea del cazzo vita natural durante. Dopodichè tornare a telefonare alle escort under 21 pensando alle dolci fanciulle con il culo (assolutamente marmoreo), la patata (preferibilmente depilate) e le tette (dure con i capezzoli puntati verso la luna) fuori, che devono assolutamente essere sciovinisticamente esibite.

    Cordialità

    Attila

    Rispondi

  4. Sono sul blog di Dacia Valent. È pazzesco!

    Rispondi

  5. Visto che ho fatto scoprire Dacia Valent al dio assassinato, lo pregherei di fare un bel post di recensione delle cazzatone scritte dall’eurodeputata.

    Cordialità

    Attila

    Rispondi

  6. Preferisco youporn.

    Rispondi

  7. Allora proverei a ricercare “Dacia Valent che si fa inculare da un israeliano”, chissà che non esca qualcosa di davvero pornogrind all’enesima potenza…

    Adesso vado a masticare un po’ di ferro.

    Cordialità

    Attila

    Rispondi

  8. Ti auguro che, un giorno, la masticaziione di ferro ti permetta di raggiungere masse superiori a quelle dei buchi neri.

    Rispondi

  9. Posted by Anonymous on aprile 16, 2009 at 19:51

    OVVIAMENTE IL MIO VOTO VA ALL’ALTERNATIVA N.3….

    SE VAI IN APPARTAMENTO MI RACCOMANDO DI STABILIRE PRIMA CHE IL PISSING SIA COMPRESO NEL PREZZO….

    ALTRIMENTI SUCCEDE CHE LA PUTTROIA DELL’EST (TANTO LO SAPPIAMO CHE TU LEO VAI SOLO CON QUELLE…….FIGURIAMOCI SE FREQUENTI PER ESEMPIO LE NEGRE DEL GHANA CHE POTREBBERO DARTI MOLTE SODDISFAZIONI A LIVELLO DI PELURIA FOLTA……) QUANDO LE CHIEDERAI DI PISCIARTI IN BOCCA TI CHIEDERA’ UN EXTRA RISPETTO AL PATTUITO….

    IN OGNI CASO: QUALCUNO DI VOI CONOSCE QUELLA MERDA DI CANE DI CAGLIOSTRO49?

    SALUTI
    SCARFACE

    Rispondi

  10. Io sono all’antica e preferisco quelle NON depilate…
    Con le depil ti sembra di strusciarti con UNO che non si è fatto la barba.
    Sarà che a noi ci arrapava anche solo vedere i peli ascellari… Ah, bei tempi.
    Ciao ragazzi.

    Rispondi

  11. Posted by Anonymous on aprile 16, 2009 at 22:11

    Postare una foto del tuo cazzo che gronda sborra sulla bacheca dell’amico fb in questione, dopodiche telefonare alle escort

    Rispondi

  12. Posted by Anonymous on aprile 17, 2009 at 11:05

    Dovresti fare come quello che ha commentato su escort forum quella volta: inacidito dalla presa per il culo della puttana di turno, che si era spacciata per figa ma in realtà si è rivelata una merda, andare in bagno con una scusa e pisciarle sulla spazzola per i capelli e lo spazzolino.

    alcolizzato molesto

    Rispondi

  13. Premettendo che tua madre fa di quelle robe con il manico del badile (e con il badile stesso) che nemmeno Raven Riley se le sogna, volevo dirti che il quadrupede di facebook lo conosci di persona anche tu dato che è originario del tuo stesso ridente paese.

    Rispondi

  14. Posted by Anonymous on aprile 20, 2009 at 07:53

    DIO CANE!

    A. Molesto

    Rispondi

  15. Klaus Kinski è Dio. La Dea nera che gli sta accanto fa le buche per terra. La foto è fantastica (ovviamente uno scatto di scena o di backstage di scena presumo, roba tipo Cobra Verde). Di cos’altro dobbiamo discutere, del ronzio di zanzare…?
    Zzz

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: