Fermate esattamente a 3:41

Possibili titoli alternativi per questo post (che, tra parentesi, è assiomaticamente il migliore di tutti quelli fin’ora comparsi su sbarbifuoco):

1. L’amore a prima vista mi ha colpito proprio sul cazzo,
2. Dio esiste, ha del porco di ottima qualità dentro & vive in Repubblica Ceka,
3. Mi taglio il cazzo a tocchettini su un tagliere di acero con una mezzaluna arruginita,
4. Grasso è bello questo cazzo,
5. Del perché è giusto che le femmine sudino,
6. DIO CANE!,
7. Mi taglio il cazzo sul tagliere di prima ma senza la mezzaluna arruginita, preferendovi una brittola di acciaio inox 18/10, poi lo appendo al muro (il cazzo, dico), infine gli faccio “ciao” con la mano,
8. DIO TRE VOLTE CANE,
9. NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!,
10. DIO VERAMENTE LATRANTE CON LA BAVA CHE COLA.

Meraviglia femminea.

Annunci

29 responses to this post.

  1. Scena successa 3 minuti fa:

    Videoconferenza sulla minchia con tizi da tutto il globo (o quasi), di cui a me non frega una cippa. Sono davanti alla TV per la video con il mio portatile sul tuo bel blog e faccio partire il video, dopo aver letto il post.

    Lo guardo distrattamente, perchè devo fare finta di prestare un minimo di attenzione a quello che i tizi dicono. Arrivati al minuto 2:15, mentre la tizia agita la mazza tra le tette, guardo il monitor e mi scappa un bel “la madonna” nemmeno troppo sussurrato. Al che il tizio responsabile della menata , mi fa “Something wrong?” e io bofonchio una menata incoerente su una mail appena arrivata…
    Se mi cacciano è colpa delle tette al titanio con la mazza!

    Storie di vita vissuta, quasi in diretta… adesso comunque hanno ripreso a menarsela tra di loro sul main object, per cui non dovrebbero cacciarmi…

    Cordialità

    Attila

    Rispondi

  2. Posted by Anonymous on gennaio 14, 2010 at 18:32

    io sono frocio e questo video non mi dice niente

    Rispondi

  3. @ Attila – ERRE-O-TI-EFFE-ELLE.

    Rispondi

  4. Oddio, sono d’accordo per tutto il discorso donne che devono sudare, grasso merda e il “porcaputtana dovrei andare in Cekonia adesso con un po’ di perline colorate vedrai che quando mi decido sono diventati una potenza mondiale e non le freghi più”, ma sta tizia ha un po’ troppo muscolo, cazzo, questa ti fa una mossa di karate col culo e ti spezza la bacchetta magica

    (lasciare un commento qui richiede più procedure che entrare in aeroporto con un copricapo di lanciarazzi)

    Rispondi

  5. Io quando vedo le tipe così mi vien voglia di prendere la mazza e dargliela fortissimo di lato sulla testa, nel numero di volte sufficiente ad esporre il cerebro.

    In alternativa mi vien voglia di tirarle un destro in pieno volto, ma un destro di quelli ignoranti, da rissa alle giostre, così, tanto per sentire il naso e gli incisivi che si spezzano sotto le nocche.

    Non ho mai capito perché mi facciano venire certe voglie, ma non posso farci niente.

    Rispondi

  6. Fatto.

    “DIO VERAMENTE LATRANTE CON LA BAVA CHE COLA.”

    Non c’e’ dubbio.

    Il cazzo mi e’ venuto come il birillo che maneggia Zuzana, solo di titanio.

    Un post epocale.

    @Attila

    LOL

    Rispondi

  7. @ tutti – Essendo diventato un maniaco del fitness e della forma fisica, Zuzana rappresenta per me l’ideale gineceo: tonica, sana, marmorea e con l’accento dell’est-europeo. In tutta franchezza, non potrei chiedere di meglio, razza di culattoni.

    Rispondi

  8. Beh Beh. Piacevole anche la progressione, il respiro sempre piu’ pesante e il sudore…

    Ti ringrazio BCLD da femminuccia, che’ con questo post mi hai ispirata. Tra un paio d’ore vado in palestra e provo questa routine – quando il mio culo somiglia a quello di Zuzana ti mando pure il video :))

    Dwight

    Rispondi

  9. Posted by Anonymous on gennaio 15, 2010 at 10:44

    BCLD, la palestra ti fa male. Anche io smuovo bilancieri carichi di dischi di piombo da mezzo quintale ciascuno, ma nonostante tutto continuo a polverizzare le vagine di morbide ventenni.
    La donna tonica va bene, ma quella lì del video ha sicuramente il cazzo.

    Rispondi

  10. Posted by Anubi, il dio cane on gennaio 15, 2010 at 12:32

    Dai diokan, dai. Questa è un pezzo di figa di altissimo livello. A me fanno un sesso terribile queste marmoree figlie di troia.
    Guarda lì che tette e che culo. Dioporco.

    Rispondi

  11. Mm, sto guardando gli altri video correlati, dove il seno è molto più evidente che nel tuo video, e devo fare tanto di cappello. Ma per i miei gusti rimane troppo muscolosa.
    Però sarebbe bello avere una ragazza così che, litigando con un’altra donna, invece di un innocuo litigio isterico con lontanta possibilità di cat fight, le spacca due costole con un pugno

    Rispondi

  12. @BCLD

    Bisogna anche ammettere che il nome della siorina gioca la sua porca parte.

    Zuzana e’ oggettivamente un nome da grandissima vacca.

    Se si fosse chiamata Margherita, avrebbe sortito sicuramente lo stesso effetto erettile, ma con un litraggio di bava minore.

    Rispondi

  13. Io affonderei la faccia (e poi il cazzo, s’intende) in quel culo anche se la proprietaria si chiamasse Boilera, Camiona e/o Bulldozera.

    Rispondi

  14. Da scopare con uno zampone di maiale.

    Rispondi

  15. Il mio uccello si sta facendo le seghe da solo.

    Rispondi

  16. Con uno stinco di porco, Lillino.

    Vorrei inoltre aggiungere che, in poco più di tre settimane, attraverso un nuovo esercizio per gli addominali (durissimo, a dire il vero), mi si è creato un reticolo di canyon sul ventre. Quest’estate andrò in spiaggia e mi bullerò come un supergallo del Muretto di Jesolo (VE) e riderò dietro ai ludri disfatti con le panze che colano. LUDRI! TRIPPOCHIAPPONI! LUDRISSIMI!

    Rispondi

  17. @BCLD

    “Vorrei inoltre aggiungere che, in poco più di tre settimane, attraverso un nuovo esercizio per gli addominali..”

    Hai smesso di masticare ferro?

    Dio con l’influenza suina, e quindi dio porco malato, mi devo preoccupare?

    Rispondi

  18. @ Padone – A chi lo dici? Fai conto che il mio cazzo è entrato in modalità onanismo-autopilotato.

    @ Yossarian – Ma non esiste proprio, ormai mastico ferro a piene mani. Sto diventando il ras della palestra, sono tutti che invidiano la mia definizione. Oggi sono più grosso di ieri.

    Rispondi

  19. Posted by Anubi, il dio cane on gennaio 17, 2010 at 13:04

    Dio serpe, il secondo video è quasi meglio del primo. Sbavo e sborro.

    Rispondi

  20. Posted by Anonymous on gennaio 17, 2010 at 21:31

    Arpioni, che allenamento stai seguendo? Massa o forza/definizione? Ti secca postare la tua dieta tipo (settimanale)?

    Rispondi

  21. Si Si, BCLD, anch’io voglio sapere cosa fai in palestra. E quell’esercizio per gli addominali.

    Dwight

    Rispondi

  22. Allora, non sto qua a elencare la merda che hanno scritto sulle due schede che seguo quando mastico ogni genere di ferro in palestra.

    La dieta è semplice, non ci sono segreti: basta evitare di mangiare/bere stronzate (patatine, dolci, latticini & soft drinks), bere 2 litri di acqua al giorno e limitare i carboidrati (un panino al giorno, di più rimani la merda che ti ritrovi a essere); cose che tutti già sanno.

    L’esercizio per avere il Grand Canyon sul ventre consiste nel prendere un manubrio, infilare AL CENTRO dello stesso due pesi da 2,5 chili e impugnare il manubrio con entrambe le mani all’esterno.

    Quindi, con i piedi a terra (non in ginocchio perché è più facile), ci si piega finché i pesi toccano il pavimento e, a quel punto, ci si stende in avanti il più possibile e, lentamente, si torna indietro.

    Ripetere per 20 volte, 2 serie.

    Il giorno seguente è molto probabile che, per alzarsi dal letto, sia necessario rotolare per il dolore provocato dall’acido lattico. Ma è un inconveniente che si riscontra solo per tre-quattro giorni.

    Ripeto: è roba hard-core per veri masticatori di ferro e fraccatori di prima categoria che girano con la borsa di cuoio per le frecce al curaro sulla schiena… MA funziona.

    Che la definizione sia con voi.

    Rispondi

  23. Quoto Tommy, e rilancio con un grande classico http://www.youtube.com/watch?v=7ou6MoKmxFQ

    Questa e’ figa vera, mica quel trans ceko

    Rispondi

  24. A me piacciono entrambi i generi. Ma Zuzana ruleggia.

    Rispondi

  25. Sei intossicato dall’acido lattico

    Rispondi

  26. E, assieme a me, un sacco di gente. E un sacco di gente non può sbagliare, amico.

    Rispondi

  27. Best post ever

    iena

    Rispondi

  28. Questo grandissimo tronco di figa prima faceva la pornoattrice e si faceva chiavare ehm… chiamare Susana Spears

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: