Metalz Remics, 110 & lode con bacio accademico

È bello conoscere gente a cui non passa un cazzo perché, al momento, non ha niente di meglio da fare così impiega il proprio tempo in modo creativo… e se ne esce con capolavori del genere.

Onore & gloria a Filippo De Vecchi, il chitarrista METAL assoluto del Triveneto che però si spara le pose da funkyjazzaro del cazzo perché vuole apparire intellettuale e ricercato.

Caro Pippo, tu sai che all’interno delle tue vene scorre acciaio cromato 18/10, non combattere la tua identità metal: è solo energia sprecata.

Siore & siori, il capolavoro remix del 2010.

http://www.youtube.com/v/AbJUnKTbVtA&hl=it_IT&fs=1&color1=0xcc2550&color2=0xe87a9f&border=1

Annunci

12 responses to this post.

  1. Posted by rutti&scorese on febbraio 5, 2010 at 19:25

    fa cagare 🙂

    ad ogni modo, è meglio della cover di oops i did it again dei cob.

    mandi, dio boe

    Rispondi

  2. Be’, non e’ male. Non e’ affatto male.

    Fra l’altro, quando si parla di pop, a me la signorina garba.

    Sicuramente piu’ che quello zombie da treadmill che risponde al nome di Madonna.

    E poi Lady Gaga sa cantare a differenza di Madonna.

    Ovviamente ti concedo la piu’ ampia facolta’ di insulto…

    🙂

    Rispondi

  3. Lady Gaga, oltre ad avere una voce poderosa e un gran bel culo, ha talento ed è una vera musicista. Purtroppo non reggo gli arrangiamenti delle sue canzoni. Ho scoperto, tra l’altro, che esiste un florilegio davvero vasto di remix metal delle sue composizioni.

    Ok, detto questo, sono un po’ scazzato in questi giorni: non ho voglia di scrivere una cazza e, presumibilmente, ciò mi porterà a buttare giù l’ennesimo raccontino su uno studente di scienze delle comunicazioni non troppo sveglio… giusto per tirare avanti con calma.

    PS = Ho rivalutato i dischi di Madonna degli anni ’80.

    PPS = Non è vero un ciospo che Lady Gaga ha il cazzo. Ci sono sue foto con la cordicella di un tampax che le esce dalla carogna.

    PPPS = Sto leggendo “I Am Ozzy”, l’autobiografia di Ozzy Osbourne e mi sta facendo scassare in due dal ridere. Tipo l’episodio del ristorante nel corso del primo tour in USA. I Black Sabbath che si rendono conto che l’inglese che parlano da quelle parti è un’altra roba così vanno dal maitre d e gli chiedono di chiamare Mr. Harry Bollocks… “Excuse me, ladies and gentlemen… I’m looking for Mr Hairy Bollocks… Mr Hairy Bollocks…” E loro quattro che rotolano sul pavimento con le bave.

    Rispondi

  4. Posted by Anonymous on febbraio 8, 2010 at 20:57

    Ciao leo…..merdoso censuratore….come stai?

    Volevo dirti questo…..

    Ieri mi sono rivisto Bronx, il primo film che ha visto impegnato De Niro alla regia……

    E ad un certo punto sono entrati in scena alcuni bikers…..sai quelle teste di merda vestiti da metallari….che viaggiano su quelle moto di merda ..le harley….

    Ebbene questi entrano in un locale gestito dal boss Sonny…..

    Questi gli chiede di uscire gentilmente perchè si stavano comportando come al solito di merda (come fai tu leo coi tuoi amici metallari di merda)

    E loro per tutta risposta innaffiano di birra il barista….

    A questo punto Sonny va verso la porta e la chiude a chiave…..

    E dice ai metallari: “vi avevo chiesto di uscire….ora non potete piu’ farlo….”

    Dal retro spuntano 4 mafiosi con mazze da baseball……e logicamente la mia goduria sta nel vedere quelle mazze che fracassano la testa dei metal……

    E pensavo a leo e ai suoi amici…..

    Se tu censuratore di merda ti comporteresti solo in piccola percentuale come ti comporti qua sopra soprattutto in certe zone non dureresti tanto a lungo…..

    Mi sono spaccato dalle risate a pensare a voi…..

    E ora non pubblicare come sempre queto commento……non me ne frega un cazzo…..

    saluti
    scarface

    p.s. se hai il coraggio di ai tuoi amici del blog come tempo fa ti sei messo paura di fast prendendo pubblicamente le distanze da me……

    Rispondi

  5. L’ho pubblicato perché è un fake :-).

    Rispondi

  6. Dio suino, io pensavo, non puo’ essere Scarfy.

    Non ha sbagliato nemmeno un congiuntivo.

    Comunque Arpioni, c’ho un raffreddore che il dio porco lo manda, e sono di un umore che il dio porco sconsiglia, cosi’ ho pensato di fare un salto e salutarti, cosi’ almeno mi risistemo l’umore.

    Su Ozzy, tempo fa avevo visto una puntata degli Osbourne dove lui seduto in cucina rifletteva su tutti gli eccessi della sua vita, e concludeva:

    “Ma si’, in fondo, quel che e’ stato e’ stato. Sarebbe potuto essere peggio. Sarei potuto essere Sting…”

    Ciao Leo.

    PS La Federazione Giuoco Calciuo, ha deciso di adottare la linea dura contro le bestemmie in campo.

    Dio fuorigioco.

    Rispondi

  7. Quanto divertenti sono gli anonimi che ti minacciano?
    O gli sociopatici che commentano scrivendo cose fuori da ogni logica Vedi mio penultimo post)?

    Ti regalo il link a uno dei piu’ folli in assoluto.

    http://antares666.splinder.com

    Rispondi

  8. Ogni volta che mi capita sotto gli occhi un link del genere, mi chiedo quanta “roba” mi sono perso prima dell’avvento di internet. Tu non ci pensi mai?

    Rispondi

  9. Se ci penso?

    dio can…

    Rispondi

  10. Arpioni, oggi ho avuto un’idea geniale:

    allora, quante volte ti e’ capitato di non ricordarti o di aver perso la password per qualsiasi sito, o servizio dell’interwebz?

    A me un triliardo, perche’ sono pirla.

    E ogni volta che succede (l’ultima stasera), giu’ bestemmie atroci.

    Vacca madonna.

    Allora ho deciso di utilizzare come password solamente bestemmie, di modo che, se me la scordo, posso provare a indovinare fra una serie di bestemmie che profferisco con maggior frequenza, e avere buone possibilita’ di indovinare, senza inviare e-mail per ripescare la password.

    Esempio

    Login: Yossarian

    Password: Diomaialeincatenato

    Rispondi

  11. Le password sono una merda, una vera rotta di coglioni. Fino a poco tempo fa, usavo sempre la stessa semplice password per qualsiasi account. Poi un giorno ricevo una mail di un mio amico che mi fa “Ou, ma cosa merda mi spedisci?”; in pratica gli era arrivato un messaggio di uno scammer che voleva il numero del suo conto in banca dal mio indirizzo. A quel punto ho controllato la cartella della posta in uscita e ci ho trovato proprio la spammata a cui il mio conoscente aveva risposto. Ho dovuto resettare tutte le password di tutti gli account che ho. Non hai idea di che rotta di coglioni totale. Non hai idea proprio. Bestemmie? Tsunami.

    Rispondi

  12. Yossarian: anch’io uso solo bestemmie. Ho iniziato per caso,tanti anni fa, quando non riuscivo a impostare l’email di Virgilio; ogni password mi veniva rifiutata. Dopo svariate volte, con crescente rabbia, ho digitato “dio porco” et voila’! ha funzionato.

    Dwight

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: