Archive for the ‘fuoco ai Depeche Mode e ai Radiohead’ Category

Ok, brutti stronzi!

Mi ci vuole un po’ di tempo, d’accordo? Sto cercando di terminare il finale giusto di “Ship Of Fools” e, in tutta franchezza, mi ci sto divertendo un sacco. Non voglio farmi prendere dalla fretta e mandare tutto in merda. Qua c’è in ballo un sacco di materiale che “Mistero” e “Voyager” mi fanno una rubicondissima grassa sega, ok? Non anticipo un cazzo anche se, a dirla tutta, l’ho già fatto nei mesi scorsi quando ritenevo improbabile che avrei terminato l’epopea dei due studentessi.

Nel frattempo, se proprio non avete un cazzo da fare, potete fare click qui e dire che vi ho mandati io.

Rodete forte & duro.




Hanno spaccato la faccia a chi?

Non ho capito bene cosa cazzo è successo ieri di preciso, però è sicuramente un bel casino mica da poco.

Ho sentito dire che c’era uno che girava per Milano per i cazzi suoi, lì, quello che è. E, in pratica, gli hanno tirato un duomo addosso, ok? L’hanno beccato proprio sul muso.

Insomma, qua e là, su e giù, è andata a finire che gli hanno spaccato i denti, lì. Tutto quello che c’era da spaccare, gliel’hanno spaccato.

E bon, in pratica, stamattina a scuola hanno cominciato tutti a rompere i coglioni che avevano rotto il grugno a uno famoso.

Io ho provato a chiedere in giro cos’era tutto quel casino ma mi hanno risposto di non scherzare su quelle robe lì e che non c’è mica un cazzo da ridere.

Il fatto è che davvero non so a chi hanno frantumato il muso.

Oh, coso, senti qua: schioda un attimo il culo verde pieno di tentacoli dal trono del Regno Delle Tenebre e fammi capire cosa merda è successo a chi, va’.

Ancora una settimana, gente

Sbarbifuoco sta per tornare. Ancora sei giorni di pazienza. Ho rivisto “The Decline Of Western Civilization II: The Metal Years” l’altro giorno e mi è venuto in mente qualcosa.